Zanzare. Trucchi e consigli per tenerle alla larga

Con il caldo, ritornano le fastidiose punture di zanzara. Scopri come proteggerti con alcuni semplici accorgimenti.

Immagine di un geranio per la header dell’articolo zanzare

Come faccio ad evitare le punture?

L’abbigliamento è fondamentale nella lotta contro gli insetti. Prediligi indumenti a maniche lunghe e indossa sempre pantaloni, calze e scarpe se il clima lo permette. Scegli tonalità chiare poiché le zanzare sono attratte dai colori scuri. Un buon repellente applicato sulle zone esposte del corpo (mai sotto i vestiti!) garantisce una protezione efficace da pruriti e gonfiori.

Come posso proteggermi mentre faccio sport?

Semplice, basta utilizzare un insettorepellente nei momenti di sforzo fisico, quando sudore e anidride carbonica prodotti dal nostro corpo diventano un richiamo irresistibile per questi insetti.

I profumi attirano le zanzare?

Sì. Specialmente quelli dolci e fruttati, seppur gradevoli all’olfatto vi renderanno un pranzo luculliano per questi insetti molesti.

E i bambini?

Quando i nostri figli vengono punti, trattenerli dal grattarsi non è cosa facile ma con semplici accorgimenti proteggerli è semplice. Primo fra tutti il repellente, che deve essere delicato sulla loro pelle, molto più sensibile rispetto a quella degli adulti.

Un’ottima soluzione è anche quella di usare insettorepellenti a base di estratti vegetali e privi di sostanze chimiche ma è molto importante evitare di trattare le mani, che i bambini potrebbero portare alla bocca.

E se vengono punti?

In questo caso possiamo ricorrere ai dopo puntura, salviette e cerotti a base di oli essenziali. In alternativa, per alleviare la sensazione di prurito, è possibile applicare una crema lenitiva e idratante, che lascerà la pelle del nostro bambino morbida e fresca.

Rendere la casa a prova di zanzare?

Le nemiche di ogni cena in terrazza, con quel fastidioso ronzio che non ci lascia riposare nelle notti estive. Le zanzare possono diventare particolarmente moleste e togliere serenità alla nostra vita domestica.

Close up immagine zanzariera Zanzariere
Il metodo più radicale di tutti, che ci consente non solo di tenere lontane le zanzare ma anche altri insetti, come vespe e calabroni.

Caffè
Una soluzione curiosa ma efficace, basta innestare dei fondi di caffè nei vasi che teniamo in giardino e in terrazzo per liberarci dalla presenza fastidiosa delle zanzare.

Pulizia
Fontane in giardino, sottovasi. Sono questi i luoghi preferiti dagli insetti molesti per deporre le loro larve. Una buona pulizia settimanale assicura l’assenza di questi ospiti indesiderati.

Fiori
Gerani, basilico e menta sono i nostri alleati nella lotta contro le zanzare. Oltre a emanare un buonissimo profumo, questi fiori tengono alla larga gli insetti molesti dalle nostre case.